• gennaio 11, 2017

Il palcoscenico a stelle e strisce di Las Vegas anche quest’anno in occasione del CES 2017 non ha deluso le aspettative di fan tecnofili e addetti ai lavori. La finestra sui prototipi tecnologici di ultima generazione si è aperta il 5 gennaio del nuovo anno incantando gli occhi e le menti delle migliaia di visitatori che hanno preso parte alla più importante fiera della tecnologia e dell’elettronica mondiale.

Fra i vari prodotti presenti alla chermes, uno fra tutti ha colpito la nostra attenzione. Sarà per l’attenzione che mettiamo nella progettazione di nuovi spazi innovativi e attenti all’ambiente, sarà per la bellezza delle linee minimal e del colore dei materiali, sarà perché molto spesso ciò che più ci colpisce è quel che può rendere più speciale la nostra quotidianità, il prototipo Zera™ Food Recycler presentato da una startup incubata dal colosso Whirlpool ci è veramente piaciuto molto. Premiato come CES 2017 Best of Innovation Award, CES 2017 Honoree Awards come prodotto tecnologico per un mondo migliore (Tech for a better world product category), Vediamo di cosa si tratta.

Zera™ Food Recycler è un elettrodomestico che consente di trasformare gli scarti organici della nostra cucina in terriccio da utilizzare nei vasi delle nostre piante o nel nostro giardino tramite l’utilizzo di additivi che consentono di accelerare il processo di decomposizione senza il rilascio di alcun odore. Da posizionare accanto al mobile della cucina, ha un’altezza di 85,7 cm ed una lunghezza di 56 cm (più o meno quella di un top di una cucina standard) con una profondità di 28,94 cm.evuhotmzueque592dxccdqvmwe8qzpicyuwgjlae

Dimensionato sulla base della produzione media settimanale di una famiglia media americana, Zera™ Food Recycler è in grado di processare 3,5kg di scarto organico a settimana, riducendo il volume originario dello scarto di ben 2/3 e ottenendo in 24 ore terriccio fertile da utilizzare per il giardinaggio. Questo procedimento ha l’enorme vantaggio di non dover più provvedere alla gestione di questo genere di rifiuti solidi urbani, riducendo i costi dell’amministrazione pubblica per il ritiro, lo stoccaggio e lo smaltimento. Come indicato dalla casa produttrice il sistema richiedere un livello minimo di manutenzione e può essere perfettamente integrato nella cucina domestica.

cnqdtxmjjemedt1cntkc


Ovviamente non poteva mancare un app per gestire il nostro nuovo giocattolo domestico! Tramite la ZeraTM App sarà infatti possibile controllare i livelli degli additivi, dell’acqua e la condizione dei filtri della Zera™ Food Recycler per garantire la costante funzionalità dell’elettrodomestico, oltre a gestirne l’accensione e lo spegnimento da remoto, ricevere notifiche quando il ciclo è completo ed il terriccio è pronto o quando è ora di sostituire i filtri e tante altre informazioni.

Il prodotto è stato lanciato sulla Piattaforma Indiegogo all’inizio del nuovo anno ed è possibile preordinarlo al costo di $899 + spese di spedizione. Nella pagina è possibile trovare le FAQ per ulteriori info sull’argomento. Attualmente il prodotto è disponibile solo per il mercato americano ma siamo certi che il mondo intero sia in attesa di una tecnologia intelligente ed utile come questa, to “turn waste to wonderful” citando lo slogan pubblicitario del prodotto.

  • 41
  • 0